Viaggiare per il mondo

Workaway: cosa è e come funziona

Workwaway

Il nostro intento è quello di portare alla vostra conoscenza nuovi e diversi modi di viaggiare. Workaway è uno di questi. La domanda critica di ogni viaggiatore è come riuscire a viaggiare spendendo poco:  in questo modo riuscirete a risparmiare buona parte della spesa di un viaggio.

Non sto qui a dirvi che riuscirete a viaggiare gratis o che qualcuno vi regalerà qualcosa, siate realisti: sognatori si, ma sempre realisti. Bisogna saper scendere a compromessi.

Abbiamo parlato di Couchsurfing , che ti permette di essere ospitato da persone locali in casa propria e quindi di risparmiare, o anche di BedandLearn, progetto nato da poco che offre più o meno lo stesso ma che prevede uno scambio di conoscenza tra chi viene ospitato e l’host.

Ora è il turno di Workaway: vediamo cosa è e come funziona.

Cosa è Workaway, come funziona e perchè farlo?

Workaway logo

Cosa è?

Workaway è un’associazione che offre vitto e alloggio in cambio di qualche ora di lavoro. Come dice il nome stesso (work=lavorare\ away= via, fuori), Workaway è l’occasione di lavorare all’estero in cambio di ospitalità e talvolta pure vitto.

Ma chiariamo bene: il lavoro di cui parlo è più un impegno di poche ore al giorno. Non si tratta di un lavoro vero e proprio. Le poche ore lavorative ti danno la possibilità di avere anche il tempo durante la giornata per visitare la città in cui ti trovi. E’ semplicemente un aiuto gratuito che tu vai a dare in cambio di ospitalità.

Sono tantissimi i lavori che vengono offerti: per visionarli gratuitamente entra nella Host List di Workaway. Si passa dal lavoro nelle fattorie isolate nella natura, alla babysitter o dal lavoro in ostelli all’aiuto cuoco. Puoi trovare davvero di tutto, anche qualcosa su cui ti interessa fare esperienza per prendere due piccioni con una fava.  

Questo network consta di due profili: il volontario e l’host, chi offre il lavoro e chi si offre per lavorare.

E’ davvero molto semplice..vediamo!

Come funziona?

Come ho detto Workaway è un network in cui chiunque può iscriversi e crearsi il proprio account. Deciderai tu se registrarti come Host o come Volontario. 

E così, vi sarà una lunga lista di offerte di lavoro (“Host List”) in cui il viaggiatore può cercare quella che più gli piace attraverso dei filtri per località, tipo di lavoro o keywords.

Ogni offerta di hosting è diversa dalle altre: scegliendone una si vedrà più nel dettaglio di cosa si tratta e in che periodo è disponibile.

La durata minima del lavoro se si viene accettati è di 2-3 settimane, anche se può dipendere dall’host con cui potersi mettere d’accordo. 

Ovviamente, essendo comunque un lavoro, vi sono dei requisiti da possedere, spesso è il buon livello della lingua locale o inglese. Qui inizia la selezione: tu mandi la tua disponibilità ed entri in contatto direttamente col datore di lavoro che deciderà se accettarti o meno.

Come registrarsi su Workaway e quanto costa

Come dicevo le strade sono due: puoi decidere se registrarti come Workawayer, quindi come volontario oppure come Workaway Host, cioè chi ospita. 

La registrazione nel portale del Workaway Host è gratuita.

Mentre se vuoi registrarti come Workawayer, il prezzo è di 29 euro per un anno. Oppure è possibile anche registrarsi in coppia e quindi anche viaggiare sempre in due, pagando una quota di iscrizione di 38 euro. 

Perchè viaggiare con Workaway

Non c’è un motivo. Si tratta sempre di un viaggio, di un’esperienza, quindi la domanda giusta è “perchè non farla?”.

Non stiamo parlando del tipico viaggio relax, per questo come detto precedentemente bisogna saper scendere a compromessi. Ma io penso che i benefici possono essere tanti:

  • Workaway esiste in tutto il mondo quindi hai la possibilità di andare ovunque e trovare dove dormire.
  • Potrai conoscere nuove persone, nuovi lavori e nuovi modi di vivere. Magari nelle fattorie immerse nel nulla, o nelle piccole cittadine tranquille.
  • Imparerai la lingua
  • Avrai un’esperienza lavorativa all’estero che nel Curriculum è sempre ben vista.

 

Se ti è stato utile questo articolo dimostracelo con un semplice click, cosa ti costa?

Grazie:)


Leave a Comment