Sii Turista della tua città - Palermo Tornare

Sii turista della tua città Palermo: Eleonora ci racconta la sua esperienza

Sii turista della tua città Palermo: Sicania Terra D’Amuri

In occasione dell’attività che si è svolta giorno 16 Dicembre, vi raccontiamo le emozioni e le sensazioni di chi ha partecipato.

Occorre conoscere la propria città prima di poterla rispettare e prima di poterla, infine, amare.


I ragazzi di Sii Turista della tua città Palermo fanno esattamente questo.
Questa volta hanno organizzato un evento insolito, una passeggiata culturale canora dove il canto è stato appunto l’elemento centrale.

In occasione di questo evento abbiamo intervistato Eleonora Abbate, protagonista di questo evento unico nel suo genere, che ti racconterà le emozioni e le sensazioni provate sia durante la fase organizzativa dell’evento che durante la realizzazione dello stesso.

“Credo che al giorno d’oggi quando ci si ritrova davanti ad un ostacolo, si tende per la maggior parte delle volte, ad aggirarlo; è troppo facile lasciarsi tutto dietro e scappare via; è facile lamentarsi senza aver mai alzato un dito per cambiare e migliorare le cose; è facile criticare e non difendere. Crescendo ho imparato a conoscere, ad essere curiosa, a non soffermarmi alle apparenze. Giorno dopo giorno ho conosciuto sempre più la storia e le origini di questa terra, ho respirato la sua aria, mi sono emozionata davanti ai suoi tramonti, sono cresciuta sulle sue spiagge e mi sono persa tra le sue montagne. Ho viaggiato molto ma mai mi sono sentita a casa e mai completa. Essere siciliani ci condiziona, è vero; questa terra ti entra dentro, è  come una madre che mai abbandona i propri figli. Per questo sta a noi proteggerla e darle il valore che si merita. Ecco perché faccio parte di un’associazione come questa e perché condivido appieno i suoi ideali, quali amore, rispetto e conoscenza per la propria terra.

“Ho conosciuto Sii turista della tua città Palermo sin dall’inizio grazie ai tanti amici che ne fanno parte.  Ho sempre seguito tutte le attività fin dall’inizio ma non ho mai potuto parteciparvi a causa dell’erasmus, quindi materialmente non potevo essere presente. Mi sono ripromessa che una volta tornata mi sarei unita a questo gruppo di ragazzi di cui condivido i valori e i principi”.

Vuoi porgere tu delle domande ad Eleonora? Iscriviti al nostro gruppo Facebook: RoundersPalermo – Liberi di viaggiare!

“L’attività è stata una passeggiata che ha introdotto un tema a me molto caro, quelle delle canzoni e della cultura popolare. L’idea è nata da una chiacchierata con altri ragazzi dell’associazione e da lì è subito scaturita la volontà di organizzare una passeggiata il cui scopo sarebbe stato quello di far conoscere le nostre tradizioni attraverso storie e canti, ad oggi molto spesso dimenticati. E’ stato emozionante vedere come tanti ragazzi, nonostante il brutto tempo, abbiano apprezzato e condiviso l’amore che abbiamo cercato di trasmettere”.

 

“Imparare a conoscere la nostra cultura e la nostra identità ci permette di capire da dove veniamo, ciò che siamo e quello che vorremo essere nel nostro futuro. Per questo è necessario partire dalle nostre tradizioni che da sempre hanno caratterizzato i siciliani. Il canto popolare è una forma di espressione, è una valvola di sfogo per sfuggire dai problemi che colpivano la gente giorno dopo giorno. La musica supera le barriere e unisce le persone, come ha unito noi durante le ore che abbiamo trascorso passeggiando per le vie di Palermo, riscoprendo canzoni con temi molto forti, che nel tempo sono state interpretate da artisti come Rosa Balistreri e Domenico Modugno”.

Non perdere l’attività che i ragazzi di Sii turista della tua città Palermo hanno programmato per giorno 23 Dicembre! La prima caccia al tesoro il cui tema sarà quello dei Beati Paoli.

 

Noi di RoundersPalermo intendiamo valorizzare la nostra città.

Crediamo che il viaggio oltre a prevedere un’andata, dovrebbe prevedere anche un ritorno, perché conoscere quello che ci circonda può fungere da stimolo per migliorare la nostra città.

RoundersPalermo per questo motivo appoggia Sii Turista della tua città – Palermo.

Se il nostro progetto ti piace, entra a far parte della nostra community sostienici iscrivendoti alla nostra newsletter o seguendoci sui nostri principali canali social: potrai incontrare i ragazzi di Sii Turista della tua città – Palermo e condividere con altre persone l’amore per la nostra città.


Leave a Comment