Orientamento Universitario Viaggiare

Erasmus Traineeship: cosa è e come funziona? Tutto sui progetti Erasmus+

erasmus plus erasmus traineeship

Esistono tanti modi di viaggiare: noi di Rounders battiamo sempre su questo punto.

Si, perché è importante conoscere tutte le opportunità che le vari associazioni offrono per poter intraprendere un viaggio diverso e alternativo.

Tutti noi sappiamo cosa è l’Erasmus, ovvero la possibilità di vincere una borsa di studio per trascorrere un periodo di studi all’estero attraverso gli accordi presi dalla Home University eventuale con Università straniere, ma siete sicuri di  conoscere tutti i servizi che offre il programma Erasmusplus o Erasmus+? 

Cosa è Erasmus+?

erasmus plus erasmus traineeship

Erasmus+ è il programma gestito dalla Commissione Europea per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. 

Come detto, l’Erasmus che tutti conosciamo è uno dei servizi offerti dal programma, ma è solo uno dei tanti. Sicuramente il più conosciuto, visto anche l’exploit che ha avuto in questi ultimi anni.

Il programma Erasmus + offre una miriade di opportunità meno noti, che noi proviamo a farvi conoscere. Vi abbiamo parlato per esempio dello SVE, il Servizio Volontario Europeo anche esso in collaborazione con Erasmus+.

Tra queste opportunità abbiamo tirocini formativi, vacanze studio, volontariati, corsi di formazione o stage in azienda, il tutto finanziato in parte secondo i rispettivi bandi dalla Commissione Europea.

Vorresti partire per una di queste opportunità con il programma Erasmus+? Entra nel sito e trova l’esperienza giusta per te.

Trova l’attività giusta per te

Mentre se ancora non hai provato l’esperienza Erasmus ti consiglio la lettura di questo articolo per capire cosa significa fare un Erasmus, che sensazioni si provano, cosa ti perderai se non lo fai. Per realizzarlo abbiamo intervistato una ragazza che ci ha letto il suo “diario” scritto durante il suo Erasmus.

Tornando al programma Erasmus+, vi abbiamo elencato tutti i servizi possibili e dato spunti interessanti per decidere di provare un’esperienza del genere.

Candidarsi al programma Erasmus+

La possibilità di candidarsi ai vari progetti è aperta a tutti, in base ai rispettivi bandi di ogni sezione. Avete capito bene: Erasmus+ offre una sezione per ogni tipo di candidatura, dallo studente all’adulto.

Tutte le candidature sono valutate secondo i criteri di valutazione formale e qualitativa indicati dalla Commissione Europea e comuni a tutte le Agenzie nazionali dei Paesi partecipanti al programma.

Per informarti su come partecipare o candidarti entra qui!

Ma torniamo all’argomento principale dell’articolo. Non abbiamo ancora parlato dell’Erasmus Traineeship.. 

Ma prima di proseguire ti chiedo un piccolo favore: un semplice click per aiutarci a crescere.

Grazie 🙂

Cosa è Erasmus Traineeship e come funziona?

Nell’ambito del Programma Erasmus+, il Programma Erasmus Traineeship è volto a promuovere l’attivazione di stage presso imprese o centri di formazione e di ricerca in uno dei Paesi Europei partecipanti al Programma.
Lo studente Erasmus ha l’opportunità di acquisire competenze specifiche ed una migliore comprensione della cultura socioeconomica del Paese ospitante, con il supporto di corsi di preparazione o di aggiornamento nella lingua del Paese di accoglienza (o nella lingua di lavoro), con il fine ultimo di favorire la mobilità di giovani lavoratori in tutta Europa.

Tutti gli studenti universitari dovranno prima o poi, nel corso dei loro studi, affrontare un periodo di stage in azienda che valga come tirocinio curriculare o extracurriculare.

Avete mai pensato di fare un tirocino all’estero?

L’Erasmus Traineeship è proprio questo. Per un periodo di circa tre mesi andrai a fare un’esperienza lavorativa all’estero sempre dietro finanziamento della Commissione Europea.

Per saperne di più leggi questa esperienza di Erasmus Traineeship!

Per tre mesi avresti la possibilità di fare un’esperienza diversa, in una nuova città, in un nuovo contesto e soprattutto con un Team internazionale. Crescere professionalmente e personalmente.

Cosa aspetti? 😉


Leave a Comment