Le nostre guide Welcome to Palermo

Cosa fare e vedere a Palermo. La guida definitiva: tutto ciò che deve sapere chi viene a visitare Palermo

palermo

Cosa fare, visitare e mangiare a Palermo. La guida definitiva di RoundersPalermo.


Cari amici viaggiatori, benvenuti a Palermo!  (O se ancora dovete arrivare, “buon viaggio per Palermo”)

Vi trovate nella capoluogo della regione Sicilia, quinto comune italiano per popolazione ( 671.696 abitanti) e città che vanta una storia plurimillenaria. Tanto per accennare un pò di storia, Palemmu, in dialetto siciliano, ebbe un ruolo centrale e fondamentale per le vicende del Mediterraneo e dell’Europa, tanto da diventare capitale dell’antico “Regno delle due Sicilie”. Fondata dai Fenici, subì numerose conquiste e insediamenti, che ne hanno fatto oggi una città ricca di cultura e storia. Ciò che le tante dominazioni e civiltà hanno lasciato alla nostra terra è un notevole patrimonio artistico e architettonico che ci rende ormai fulcro di un turismo sempre più in evoluzione.

Nonché, capitale italiana della cultura nel 2018!

porta felice palermo

Tanto per chiarirvi dove vi trovate, vi elenco alcuni dei primati di Palermo:

  1. Il Centro Storico più grande d’Europa (Controverso, ma agli atti dell’UNESCO è tale. Se la batte con quello di Lisbona).
  2. A Palermo si trova, al museo Salinas, una delle più vaste collezioni di Arte Etrusca al Mondo (collezione Bonci – Casuccini da Chiusi).
  3. Palermo vanta alcune delle più grandi porte urbane d’Europa.
  4. Teatro Massimo è il primo Teatro dell’Opera d’Italia ed il terzo in Europa, secondo solo all’Opera di Parigi e al Wiener Staatsoper di Vienna.
  5. La Lingua Italiana è nata a Palermo presso La Scuola Siciliana alla corte di Federico II.
  6. L’Orto Botanico di Palermo è il più grande d’Europa.
  7. Il Parco della Favorita è il più grande parco urbano d’Italia.
  8. Palermo fu la prima città al Mondo ad avere ben due teatri lirici.
  9. Il soffitto ligneo della Cappella Palatina è considerato il massimo monumento d’arte islamica del pianeta.
  10. I Qanat sono unici in tutta Europa, li possiamo trovare solo ed unicamente in Iran e Siria.

E molti altri che vi risparmio. Insomma, se avete scelto di fare un salto durante il vostro viaggio o di passare le vacanze a Palermo..avete fatto la scelta giusta!

Ora il problema più grande però è sfruttare al massimo i giorni che si hanno a disposizione.

Organizzare un viaggio e capire cosa vedere, cosa fare in una città nuova non è mai semplice. E spesso affidarsi ad agenzie non è conveniente quanto ascoltare ed imparare da persone che ogni giorno vivono Palermo e che mettono a vostra disposizione la loro esperienza.

Palemmu, in dialetto siciliano, ormai è diventata destinazione turistica gettonata per molti viaggiatori: sia per i suoi monumenti e la sua storia sia per il suo clima e le sue bellezze naturali. Specie in estate, il turismo è soggetto ad un impennata incredibile che porta migliaia di esploratori da tutto il mondo in Sicilia.

Beh, le ragioni sono molteplici! Le cose da vedere, da vivere e da provare sono davvero tante e chi viene qua per la prima volta spesso non sa da dove iniziare. 

Nessun problema, ci pensiamo noi!

Anche perché, come ho già detto prima,  Palermo vanta il centro storico più grande d’Europa.

Chi meglio di un palermitano, amante della propria terra, può farti vivere la vera essenza della città? Chi meglio di lui sa cosa visitare, cosa mangiare e dove andare per godere al massimo di Palermo?

Ecco, noi di RoundersPalermo siamo dei veri Palermitani che amano la loro terra e amano farla vedere, come merita di essere vista, a chi viene da fuori.

Ma ogni viaggio è diverso dall’altro, quindi abbiamo pensato di fare itinerari e guide per Palermo  diverse per ogni esigenza del viaggiatore.

Saremo la tua guida definitiva per Palermo!

Palermo: cosa fare, cosa vedere e dove mangiare. La guida definitiva

Mappa in mano e via..

Nel caso in cui arriviate all’aeroporto “Falcone e Borsellino” la prima cosa da fare è trovare il modo di arrivare a Palermo da lì.

Semplicissimo..

Come arrivare a Palermo dall’aeroporto?

All’uscita del’aeroporto di Palermo “Falcone e Borsellino”, oltre ai soliti taxi messi in fila troverete anche i più economici bus. Il prezzo di quest’ultimi si aggira sui 6 euro e partono ogni mezz’ora: prima corsa alle 5.00 e ultima alle 24.00.  L’aeroporto dista da Palermo circa 30-40 minuti di autostrada. Le fermate sono:  Palermo (Stazione Centrale), via Emerico Amari (Porto), Politeama, via Libertà (angolo viale Lazio), via Libertà (angolo via D’annunzio), via Croce Rossa – Piazza A. De Gasperi, via Ausonia, via Belgio, Aeroporto “Falcone e Borsellino”.

In base a dove alloggerete scegliete la fermata in cui scendere, ma posso dirvi che le fermate più vicine al centro storico sono “Stazione centrale” e “Politeama”. 

Visitare Palermo in un giorno

Un giorno per visitare la città non è sufficiente, ma proveremo ugualmente a proporti l’itinerario migliore per renderlo più completo possibile.

Leggi la nostra guida su cosa fare a Palermo in un giorno, è incluso l’itinerario passo per passo!

Quello che vi consigliamo è vivere al massimo il centro storico dove si concentrano le attrazioni maggiori della città.

Nel centro troverete anche i famosi mercati antichi palermitani: Vucciria, Ballarò e Capo, tra tutti. Questi ultimi sono delle tappe fondamentali perchè posti unici e caratteristici della città. Guarda l’itinerario dei mercati.

Visitare Palermo in due o più giorni

Anche nel caso aveste più giorni da passare a Palermo, abbiamo l’itinerario che fa per voi: cosa fare a Palermo in due o più giorni!

Se il tempo a vostra disposizione sarà maggiore, anche le vostre possibilità aumenteranno. Potreste per esempio pensare di visitare dall’interno alcuni dei tanti monumenti importanti di Palermo!

Ecco i 13 monumenti da vedere assolutamente +5 luoghi particolari per chi è in cerca di qualcosa di meno turistico!

La prima cosa che farei, avendo una giornata in più da sfruttare è: andare a Mondello!

Come arrivare a Mondello da Palermo?

Se non avete una macchina o un mezzo non vi preoccupate, Mondello non dista molto. Vi basterà prendere uno o due autobus per arrivare e alla stessa maniera, tornare.

Partendo dal centro storico dovrete arrivare in Via libertà, continuazione di Via Ruggero Settimo, e prendere l’autobus di linea 806. Questa linea va dal Politeama fino a Mondello, percorrendo tutta Via libertà e tutto il Parco della Favorita.

Preso l’autobus vi fermate appena vedete le spiagge: quella è Mondello! Lo so, è uno spettacolo!

Mondello Palermo

La bellezza di Palermo e della Sicilia sta anche nel clima. Non escludete il fatto di poter trovare una giornata estiva anche se siete partiti d’inverno.

Anzi, vi dirò di più..in bassa stagione, Mondello è anche meglio: forse non si potrà fare il bagno godersi a pieno il sole, ma la calma e l’atmosfera che si respira non la si trova d’estate!

Il golfo di Mondello è circondato da più “monti”, e anch’essi non mancano di sorprese. Il santuario di Santa Rosalia su tutte! Ve ne parlo nella guida ai 5 luoghi particolari di Palermo nel link sopra.

Insomma, le cose da fare a Palermo non mancano e il tempo volerà. Se avete voglia di fare un giro e spostarvi da Palermo, la Sicilia è piena di bellezze naturali e non solo. Anche a pochi chilometri da Palermo troverete paesi, riserve naturali, laghi, montagne meravigliose. Se siete amanti del trekking potreste anche intraprendere il cammino della Via Francigena aperta da poco in Sicilia.

Per adesso ci vuole una pausa..

Non abbiamo ancora parlato della caratteristica forse più famosa di Palermo e della Sicilia: la cucina!

Cosa e dove mangiare a Palermo

Potevamo mai lasciarvi senza mangiare?

Non dimentichiamoci che la Sicilia è la regina dello street food! 
I piatti tipici palermitani non si trovano da nessun’altra parte se non qualche scarsa imitazione.

Dai un’occhiata ai nostri piatti tipici, dallo street food ai dolci!

Quando viene un turista a Palermo la prima cosa che gli si chiede è:

hai provato u pani c’a meusa?

street food milza

E’ il nostro marchio di fabbrica e se non lo provi, non sai parlare a sufficienza di Palermo.

Ma come in ogni città ci sono locali che cucinano meglio degli altri..

Se vuoi sapere dove mangiare a Palermo, ecco i miei consigli!


Se ancora non fosse chiaro, noi amiamo la nostra terra e vogliamo infondere questo amore anche a chi viene da fuori! Ci proviamo con le nostre guide e i nostri consigli.

Ora però, ti chiedo io un favore: ricambia lo sforzo che ho fatto per scrivere queste guide con un like alla pagina Facebook: basta un semplice click.

Grazie 🙂

Torniamo a noi, perchè non abbiamo ancora finito… Non siamo andati ancora in giro by night

Cosa fare di notte a Palermo? La vita notturna

La nightlife palermitana è una delle più pazze d’Italia: offre tanto, tantissimo. Dall’aperitivo fino a tarda notte, specie nel weekend,  il centro storico della città diventa palcoscenico di numerose “notti da leone”, a maggior ragione con l’avvento di sempre più studenti Erasmus e viaggiatori.

Per farvi vivere al massimo la pazza notte di Palermo, abbiamo fatto per voi tre guide diverse in base alle vostre esigenze, che trovate nel link di seguito:

  1. Vita notturna per giovani
  2. Vita notturna alternativa
  3. Vita notturna estiva

Ne parlo in questo articolo sulla Palermo by night.


E non è finita qui, a Palermo e in Sicilia potrai trovare dei posti fantastici e adatti a fare sport.

Sharewood in questo potrebbe darti una mano! Noleggia la tua attrezzatura sportiva e condividi la tua esperienza con la nostra community! Potrai trovare qualcuno pronto a farti compagnia o con cui organizzare un’uscita in bici alle scoperta delle bellezze siciliane e del turismo sportivo!


Vi ho detto praticamente tutto, la vostra guida personalizzata per Palermo è servita! Il resto spetta a voi: lasciatevi travolgere dalle sensazioni e dalla purezza di questa città.

Le persone che incontrerete diventeranno vostri; le stradine, vecchie ma folkloristiche vi faranno sentire a casa; la musica di strada aiuterà a creare quell’atmosfera di serenità che in vacanza non deve mancare.

Palermo è bella ed è pronta ad accogliervi calorosamente. Preparatevi ad innamorarvi!

P.S. Per qualsiasi cosa, informazione o consiglio potete contattarci sulla pagina Facebook di RoundersPalermo o sulla mail rounderspalermo@gmail.com. Saremo anche lieti di ascoltare le vostre esperienze alla fine del vostro viaggio se vorrete..

Buona Palermo!


Noi di Rounders Palermo intendiamo valorizzare la nostra città e per poterlo fare abbiamo bisogno di voi che vorreste conoscerla.

Crediamo che raccontare le proprie esperienze aiuti a stimolare la curiosità e la voglia di scoprire di tante altre persone: per questo vi chiediamo di inviare una mail a rounderspalermo@gmail.com per raccontarci la vostra esperienza a Palermo.

Per noi viaggiare è una cosa importante.

Se il nostro progetto ti piace, entra a far parte della nostra community sostienici iscrivendoti alla nostra newsletter o seguendoci sui nostri principali canali social: incontrerai tante persone con cui condividere la tua passione per i viaggi e chi lo sa anche qualcuno pronto ad accompagnarti in giro per Palermo!

 


Leave a Comment